Cosa è Mutua Iris Italia
Via della Magliana, 184
00146 Roma
Tel 06 5500867
info@mutuairisitalia.org
09:00 - 18:00
Lunedì - Venerdì

MISSION


In data 03/12/2014 con atto Notaio Giovanni Parmigiani, si è costituita la Società di Mutuo Soccorso Iris Italia. Il primo Consiglio di Amministrazione è così composto:  Maurizio Bea  (Presidente del C.d.A.), Fabrizio Bea (Vice Presidente), Marcello Consalvi (Consigliere) Alberto Calzolari (Consigliere), Manuela Lampredi (Consigliere) Dante De Franceschi (Consigliere), Francesco Giuseppe Gioia (Consigliere)

Cosa sono le Società di Mutuo Soccorso

 Sono società nate verso la metà del 1800, per volontà di operai che dutante l’industrializzazione, lasciavano l’economia agricola per cercare lavoro nelle fabbriche. Gli operai non godevano di nessuna tutela nè assicurativa né previdenziale, rischiavano di perdere il posto a causa di malattie, infortuni o morte e le loro famiglie venivano ridotte in miseria. Essi crearono, per la loro sopravvivenza, delle piccole comunità autogestite,  la prima welfare community, provvedendo, tramite un fondo comune, all'erogazione dei sussidi quando necessario.

Perché oggi una Società di Mutuo Soccorso

 Così come nel 1800, le persone si trovavano di fronte ad un cambiamento epocale, passando da un’economia agricola ad un’economia industriale, oggi ci troviamo di fronte ad un altrettanto sconvolgente cambiamento, in quanto ci troviamo a vivere il post-capitalismo e la post-industrializzazione. Quindi dobbiamo dimenticare il trentennio glorioso, laddove il cittadino era assistito dalla nascita alla morte,. Vogliamo ancora ragionare come unità, oppure metterci in discussione come collettività per noi e per i nostri figli? Non servono grandi numeri, ma serve unicamente la volontà di cambiare per primi noi stessi, convinti che il nostro prossimo siamo noi e insieme possiamo ricreare quel welfare di comunità che tutelò, nelle difficoltà, i fondatori delle Società di Mutuo Soccorso.

Qual’è la risposta che da subito dà Iris Italia ai propri soci

In virtù del principio della mutualità e della reciprocità, abbiamo costituito una Mutua Sanitaria Integrativa, che eroga rimborsi ai propri Soci e ai loro familiari aventi diritto, Siamo inoltre in condizione di consentire l’accesso ai nostri aderenti a circa 1800 strutture su tutto il territorio nazionale, tra ospedali, laboratori, cliniche e medici odontoiatri.

- rimborso fino al 100% del ticket sanitario;

- rimborso per esami di diagnostica strumentale ed alta specializzazione;

- rimborso giornaliero in caso di ricovero ospedaliero;

- rimborso per assistenza sanitaria domiciliare ed altro ancora.

Ci preme aggiungere che non siamo un’assicurazione, quindi per Statuto, non dobbiamo raggiungere nessun utile economico, ma un utile sociale per la comunità.

Quale sviluppo

Al raggiungimento di n. 1000 soci iscritti alla nostra Mutua, attiveremo così come autorizzato dal DM n. 176 del 17/10/2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 01/12/2014, il microcredito per sostenerci finanziariamente, così come previsto dall’art. 5 dello stesso, tra gli altri nei seguenti casi:

...soddisfacimento di bisogni primari del soggetto finanziato o di un membro del proprio nucleo familiare, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, spese mediche, canoni di locazione, spese per la messa a norma degli impianti della propria abitazione principale e per la riqualificazione energetica, tariffe per l’accesso a servizi pubblici essenziali, quali i servizi di trasporto e i servizi energetici, spese necessarie per l’accesso all’istruzione scolastica...

E poi

Noi fondatori siamo convinti che nessun cambiamento può venire dall’alto se non generato dal basso, nel quale noi gente comune abbiamo le nostre radici,  che in esse ci identifichiamo; il basso fatto da persone che quotidianamente combattono in silenzio e con coraggio la loro piccola battaglia per vincere una guerra non per se stessi, ma per il genere umano ormai alla deriva.

DAI SI PUO’ FARE!